Feste, sagre e fiere

Festa di Sant’Antonio Da Padova

Ricorrono il 13 giugno le celebrazioni civili e religiose in onore del protettore di Soleto. Per l’occasione, il Santo è onorato con riti, messe solenni e processioni a cui si affiancano momenti di convivialità e intrattenimento con musica tradizionale salentina, spettacoli pirotecnici e degustazioni di piatti tipici. Il culto di Sant'Antonio nasce al cospetto dei prodigiosi miracoli che gli sono stati attribuiti e che lo spinsero verso un’immediata canonizzazione e devozione a livello mondiale.

Fòcara di Sant’Antonio

Nel freddo di gennaio (la festa si svolge il 17) l’accensione di un grande falò riscalda la gelida notte dei pellegrini e purifica lo spirito.

Festa della Madonna delle Grazie

La commemorazione prende il via nel pomeriggio del 5 agosto. L’icona sacra della Madonna abbandona la Chiesa e, in processione, attraversa le vie del paese. L’evento, che si svolge al tramonto, è annunciato dallo scoppio di mortaretti e prevede un accompagnamento di fiaccole e di musiche lungo tutto il percorso. Il giorno successivo, dopo la Santa Messa, la festa prosegue con musica e degustazione di prodotti tipici preparati presso gli stand che offrono anche i tradizionali copeta e mustaccioli.

Sagra della bruschetta

La bruschetta è un piatto rustico. Si tratta di una fetta di pane di grano duro, arrostito sul fuoco o alla griglia e condito, nella sua versione originaria, con pomodoro, olio extra vergine d’oliva e basilico. La manifestazione dedicata a questo “cibo della tradizione” si svolge nell’ultima domenica di agosto. Ad accompagnare le degustazioni di bruschette (farcite, a piacimento, anche con rucola, formaggio, peperoni e melanzane) gli immancabili spettacoli di musica live e l’animazione per i bambini.

Documenti e link

X
Torna su