Chiesa di S. Stefano

La chiesa è illuminata naturalmente tramite il rosone che fora la facciata ad ovest

Chiesa di S.Stefano

Scheda di dettaglio

Home > Chiese e palazzi

Chiese e palazzi

Chiesa di S. Stefano

Fu costruita probabilmente nel 1347, da un ignoto fondatore, ed è una chiesa dal tipico fascino orientale bizantino che fu, fino alla fine del XVI secolo, un centro religioso culturale italo – greco di notevole importanza. La facciata è prevalentemente in pietra leccese e mette in evidenza i caratteri romanici del portale, del rosone e del tipico campanile a vela con bifora. La chiesa è orientata ad ovest e la sua semplicità è sottolineata dalle modanature lineari che percorrono il basamento, riquadrano gli spigoli ai lati, e seguono l'inclinazione della cuspide, corrispondente alla larghezza del prospetto. Il piccolo campanile interrompe la cuspide di coronamento, contribuendo a dare slancio a tutto l'edificio. In origine il portale era costituito da un protiro, ma ormai, l'erosione della pietra leccese ne lascia poche tracce visibili, infatti le due colonne sorrette da figure di mostri, che sostenevano due leoni stilofori, su due mensole ai lati dell'architrave, sono andate perdute. L'architrave è decorato da rosette e da una fascia di fogliame e decorazioni floreali ormai quasi del tutto cancellate. Al di sopra dell'architrave vi è una lunetta a tutto sesto che forse in passato conteneva una pittura di S. Stefano. Sia la lunetta che il rosone ad otto raggi sono sormontati da un archivolto scolpito con foglie di acanto e schemi floreali. L'interno è a pianta unica rettangolare, coperta da un tetto a due falde sostenuto da tre capriate, e termina con una piccola abside a semicatino, semicircolare e cieca, che sporge all'esterno. La zona del presbiterio è delimitata da due gradini lungo tutta la larghezza del vano. A sinistra dell'abside principale se ne trova un'altra più piccola che serviva da próthesis , infatti, secondo il rito greco, qui veniva preparato il pane e il vino per la celebrazione. All'estremità della parete nord fu scavata un'altra nicchia rettangolare per necessità liturgiche. Gli affreschi che coprono le pareti, molto degradati e intaccati da lacune, sono pitture bizantine disposte a fasce orizzontali sovrapposte, accompagnate da iscrizioni greche riferite ai soggetti rappresentati. La parete sud è costituita da tre fasce, quella opposta da quattro. All'altezza dell'osservatore sono raffigurati una serie di santi in dimensione naturale. I cicli superiori della parete settentrionale raffigurano la vita di Gesù: prima i Magi, la Fuga dall'Egitto, poi il Battesimo, la Crocifissione e infine la Resurrezione. Sulla parete meridionale, i due cicli superiori raffigurano i miracoli e il martirio di S. Stefano. Nella concavità dell'abside sono ritratti quattro vescovi, padri della Chiesa Bizantina, attorno all'immagine di Cristo adolescente; la parte superiore illustra invece la discesa dello Spirito Santo sugli apostoli in preghiera attorno alla Vergine, seduti davanti alle mura merlate di Gerusalemme. La parete est comprende gli affreschi che rappresentano il giudizio universale, tema ricorrente nel Salento del XIV secolo. Al centro di questa composizione vi è l'arcangelo Michele vestito da cavaliere angioino che divide due scene, quella alla sua destra dove risiede il gruppo degli eletti con il paradiso, e quella alla sua sinistra con la narrazione dei vizi dei dannati e dei supplizi infernali. Tutte queste immagini guidano l'osservatore in questa "minipinacoteca" del tardo bizantino nel Salento, e si avverte in modo pungente l'atmosfera orientale delle chiese di Bisanzio. La chiesa è illuminata naturalmente tramite il rosone che fora la facciata ad ovest ed una piccola finestra nel muro sud, che dà nel presbiterio.


Contatti e recapiti

Galleria immagini

Chiesa di S.Stefano

Chiesa di S.Stefano

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su