Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PERIODO anni: 2017-2019

Scheda di dettaglio

Questo Comune intende espletare una preliminare indagine di mercato, semplicemente esplorativa,al fine di ricercare un operatore economico che possa offrire le migliori condizioni per la gestione del servizio di brokeraggio assicurativo per un periodo di anni due.

1. PROCEDURA DI GARA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

Procedura negoziata per l’affidamento del Servizio di brokeraggio assicurativo di anni due esperita ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) D.Lgs. n. 50/2016 e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa

2. SOGGETTO APPALTANTE: Comune di Soleto – P.zza Vittorio Emanuele II, 13 - 73010 Soleto;

3. OGGETTO: L'appalto ha per oggetto il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo per il Comune di Soleto per un periodo di anni due. E' prevista la possibilità di proroga tecnica del contratto nelle more dell'espletamento di nuova gara pubblica.

4. VALORE PRESUNTO DEL CONTRATTO: il valore presunto dell’appalto è stato calcolato in € 3000,00 per la durata di 2 anni decorrenti dalla data di stipulazione del contratto. L’espletamento del servizio in parola non comporterà alcun onere finanziario diretto per il Comune in quanto le prestazioni del Broker sono remunerate tramite provvigioni corrisposte dalle Compagnie assicurative e calcolate sui premi assicurativi.

5. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: la partecipazione è riservata, a pena di esclusione, agli operatori, costituiti in qualsiasi forma, singola o associata, ex art. 45 e ss del D.Lgs. 50/2016 in possesso dei seguenti requisiti:

- assenza delle cause ostative a contrarre con la Pubblica Amministrazione previste dall’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016;

- di essere iscritta da almeno tre anni al Registro Unico degli intermediari assicurativi e

riassicurativi di cui all’art. 109 del D. Lgs. 209/2005 – per l’attività di “Broker”; l’iscrizione dovrà riferirsi all’operatore economico singolo (professionista, imprenditore individuale, società) ovvero per i concorrenti in forma associata da tutti i soggetti facenti parte del raggruppamento/dell’associazione;

- iscrizione da almeno tre anni nel Registro delle Imprese c/o la CCIAA per attività coerente con quella oggetto della selezione;

- regolarità rispetto agli obblighi concernenti le dichiarazioni ed i conseguenti adempimenti e pagamenti in materia di imposte, tasse e contributi;

- possedere in corso una polizza assicurativa per la Responsabilità Civile nell’esercizio dell’attività professionale di Broker per un massimale non inferiore a quelli stabiliti dall’IVASS;

- aver svolto nell’ultimo triennio (2013-2015) servizi di brokeraggio assicurativo in favore di n. 5 Amministrazioni pubbliche;

- di aver intermediato nell’ultimo triennio (2013-2015) premi per un ammontare complessivo non inferiore a € 1.000.000,00 riferito a Pubbliche Amministrazioni;

- disporre di una struttura di almeno tre addetti compreso il broker;

6. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’ISTANZA: Gli operatori economici interessati dovranno inoltrare la propria istanza redatta conformemente all’allegato B) tassativamente entro le ore 13.00 del giorno 05/04/2017;

L’istanza va indirizzata a Comune di Soleto – P.zza Vittorio Emanuele 13 - Ufficio protocollo dell’Ente. Può essere presentata entro il termine suddetto anche a mezzo PEC (in formato PDF con firma digitale) all’indirizzo: protocollo.comune.soleto@pec.rupar.puglia.it

Si precisa che le proposte progettuali pervenute al di fuori dei termini su indicati non saranno ammesse alla valutazione.

L’invio a mezzo PEC è consentito solo ai titolari di indirizzo PEC. Pertanto eventuali e-mail trasmesse tramite l’utilizzo di PEC appartenenti a soggetti diversi dall’istante non saranno accettate.

In ogni caso non saranno ritenute valide le istanze e la relativa documentazione a corredo trasmesse da casella di posta elettronica semplice/ordinaria, anche se indirizzata alla casella di posta elettronica certificata su indicata.

Il recapito della domanda resta pertanto ad esclusivo carico ed a rischio del mittente, rimanendo esclusa qualsivoglia responsabilità del Comune ove per qualsiasi motivo la domanda non pervenga entro il termine di scadenza all’indirizzo di destinazione.

7. SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA: il Comune di Soleto inviterà a formulare la

propria migliore offerta agli operatori economici che si saranno qualificati entro il termine di cui al punto 6 e risultanti in possesso dei requisiti richiesti.

8. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE: la manifestazione di interessa da parte di operatori economici non determina l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali e non vincola in alcun modo il Comune, che sarà libero di avviare altre procedure e/o di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, la presene ricerca di mercato.

La lettera di invito sarà inviata anche nel caso di ricevimenti di unica candidatura

9. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Dott. Anna Guarini - Responsabile Ufficio Segrerteria tel 0836 1904144

Documentazione

Torna a inizio pagina